Cappe aspiranti professionali, le prestazioni sono il nuovo trend

, , Lascia un commento

0 Flares 0 Flares ×

Foto da ilsole24ore.com

Cappe super eleganti ma poco funzionali: la loro epoca sembra finita. All’ultima Living Kitchen di Colonia le tendenze di un design ‘a tutti i costi’ hanno fatto dietro-front, (ri)cedendo la vetrina all’aspirazione del vapore, ovvero… il core business di qualsiasi cappa.



Meno estetica e più sostanza, dunque, il segnale lanciato dagli espositori della manifestazione tedesca. Sotto i riflettori sono così finiti alcuni tra gli apparecchi più avanzati, capaci di garantire prestazioni più alte – con un sistema di filtraggio tale da depurare l’aria in modo incredibilmente efficace – a fronte di un minor rumore e consumi ridotti.

Il mercato delle cappe aspiranti professionali di ultima generazione è incredibilmente vario e vivace: le innovazioni, qui, non fanno che rincorrersi a velocità sorprendente. Dalle cappe a struttura modulare dal gusto industrial, installate a differenti altezze per adeguarsi alla grandezza delle pentole, alle nuove tecnologie che, grazie a getti d’aria, fanno confluire i vapori verso un sistema di lampade UV e filtri meccanici che sterilizzano l’aria. O ancora, cappe incassate a parete e cappe integrate nel piano cottura a induzione.

Oggi, oltre alla potenza di aspirazione, un fattore che determina la qualità delle cappe professionali è rappresentato da alcune funzionalità opzionali come il controllo da remoto: gli odori più ostici sono quelli che stagnano, per questo avviare la cappa con un semplice touch dallo smartphone prima di rientrare per cena può rivelarsi una comodità da non sottovalutare.

Novità importanti, dunque, anche per i ristoranti e per tutte le attività commerciali che fanno delle cappe aspiranti un uso professionale. Apparecchi che garantiscono massime performance in termini di eliminazione degli odori e dei grassi – e quindi di microbi, virus e altri agenti inquinanti – rappresentano un investimento irrinunciabile. Eliminare odori molto forti o sgradevoli è sempre sinonimo di qualità del servizio e di soddisfazione del cliente.



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
 

Lascia una risposta