Sedie per ufficio ergonomiche: per eliminare alla radice i problemi alla schiena

, , Lascia un commento

0 Flares 0 Flares ×

Coloro che lavorano in un ufficio possono dirsi fortunati perché non hanno certo il problema di dover stare a contatto con condizioni atmosferiche avverse e perché possono stare comodi e seduti per tutta la giornata. Il problema però è che stare troppo tempo a sedere può comportare innumerevoli conseguenze negative.

Prima di tutto è di fondamentale importanza ricordare che stare molte ore a sedere, fermi dietro ad una scrivania, significa condurre una vita davvero molto sedentaria, cosa questa che può portare problemi di peso e impigrire il proprio organismo. Proprio per questo motivo si consiglia a tutti coloro che lavorano in ufficio di prendersi ogni tanto qualche momento di pausa per effettuare alcuni piccoli esercizi nonché andare in ufficio se possibile a piedi oppure in bicicletta e una volta conclusa la giornata lavorativa dedicarsi almeno ad una lunga passeggiata o, quando possibile, ad un’attività sportiva un po’ più intensa.

In secondo luogo è importante ricordare che stando molte ore seduti è facile avere una postura scorretta che comporta stress alla zona lombare e di conseguenza dolori piuttosto intensi e spesso difficili da calmare. Che fare per eliminare alla radice il rischio di incorrere in dolori di questa tipologia? La soluzione migliore che possiate prendere in considerazione è scegliere una sedia adatta al vostro lavoro, una sedia ergonomica. Le sedie per ufficio ergonomiche infatti consentono di mantenere sempre una postura corretta della schiena, e di conseguenza anche del collo. Anche dopo molte ore di lavoro quindi queste zone delicate del vostro corpo non subiranno alcun tipo di stress e voi non rischierete di avere dolori.

Fino a qualche anno fa riuscire a scovare in commercio delle sedie ergonomiche per ufficio che potessero essere considerate davvero di alta qualità era piuttosto difficile, ma da quando è diventato ovvio che si tratta di un prodotto indispensabile per coloro che in ufficio devono trascorrere molte ore questo prodotto si è invece per fortuna diffuso davvero molto, così che oggi acquistare una sedia ergonomica di alta qualità non è più un problema.

Ovviamente però le sedie ergonomiche disponibili non sono tutte uguali e scegliere quella più adatta alle proprie scienze potrebbero sembrare a prima vista piuttosto difficile. Ecco allora una breve lista delle caratteristiche che a nostro avviso dovete assolutamente prendere in considerazione:

  • Una sedia ergonomica da ufficio davvero di alta qualità deve poter essere regolata in altezza, così che sia possibile scovare la posizione migliore per ogni persona, qualunque sia la sua statura.
  • Anche il sedile deve poter essere regolabile così come lo schienale, in modo da garantire il massimo comfort possibile ad ogni persona e da permettere ad ognuno di scovare sempre la posizione più adatta.
  • Una sedia ergonomica dovrebbe essere girevole così che sia possibile raggiungere in modo semplice e veloce ogni zona della propria scrivania senza doversi ogni volta alzare e senza dover cambiare posizione troppo di frequente.
  • Deve inoltre essere in possesso di una comoda imbottitura, che consenta di ottenere un comfort se possibile ancora più intenso.

Non dobbiamo infine dimenticare che una sedia ergonomica per ufficio davvero di elevata qualità deve garantire anche il massimo della stabilità possibile e deve essere resistente a lungo nel tempo, così che non sia necessario sostituirla nel giro di pochi anni, così che possa diventare davvero la migliore amica di un lavoratore.



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
 

Lascia una risposta